Comune di Vignolo - Provincia di Cuneo - Piemonte

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Come fare per » Estratto di matrimonio

Stampa Stampa

COME FARE PER

Estratto di matrimonio

Come Fare:
L'estratto di matrimonio attesta luogo, data di celebrazione del matrimonio e le eventuali annotazioni: regime patrimoniale dei coniugi, ricorso per separazione personale, provvedimento di separazione personale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili. Può essere sostituito dall'autocertificazione.

Chi può richiederlo?

L'interessato o comunque altra persona che conosca i dati anagrafici della persona:
1) che abbia contratto matrimonio religioso o civile nel Comune.
2) che abbia contratto matrimonio all'estero e trascritto, per residenza di uno degli sposi, nel Comune.

Documenti da presentare?

1) Documento di riconoscimento del Richiedente in corso di validità
2) Nome e cognome dei coniugi, data di matrimonio delle persone a cui si riferisce il certificato

Informazioni specifiche:
Validità?

Il certificato di matrimonio ha validità 6 mesi.
Se allo scadere dei sei mesi le informazioni in esso contenute non sono variate, gli interessati potranno dichiararlo in fondo al certificato stesso senza l'obbligo di autenticare la firma.

Dove Rivolgersi:
Ufficio Anagrafe-Stato civile-Leva-Commercio (vedi dettaglio e orario di apertura)

Quando:
In qualunque momento.

Tariffe - Costi:
Gratuito : 0,00 €

Riferimenti dell'Ente e Menu rapido


Comune di Vignolo, Via Roma, 6
12010 Vignolo (CN) - Telefono: (+39) 0171/48173 Fax: (+39) 0171/48294
C.F. 00349960047 - P.Iva: 00349960047
E-mail: info@comune.vignolo.cn.it   E-mail certificata: comune.vignolo.cn@legalmail.it